QUEEN: Brian May operato ad una gamba

Pubblicato il 03/12/2019

Brian May, chitarrista dei QUEEN, è stato ricoverato ieri per un intervento alla gamba ed ha tranquillizzato i fan con un post su Instagram.

Si legge nel post:

“Il problema era presente già durante il tour in America e, nonostante l’adrenalina provata sul palco, ci sono state paio di serate in cui non potevo muovermi ma a quanto pare il pubblico non se ne è reso conto. Quindi ora dovrò andarci cauto per un po’ ma dovrei essere perfettamente in forma per tornare in tour a Gennaio. Vi ringrazio per i messaggi di auguri. Non preoccupatevi.”

View this post on Instagram

I’m done ! After a snip to my calf muscle, I’m feeling good ! The theory is that it will release the excess tension in my Achilles’ tendon and get me out of a painful heel situation I’ve been in for many months. I had the problem all through our last tour of the USA – and although adrenaline got me through, my running around was severely curtailed, and there were a couple of nights when I really couldn’t move at all around the stage (nobody noticed, it seems ! 😏). So now I’ll be taking it easy just a bit for a while, but full recovery should be just in time for getting back out on tour in January – hopefully with a good pair of heels ! THANKS for your good wishes, folks. No cause for alarm. Bri

A post shared by Brian Harold May (@brianmayforreal) on

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.