QUIET RIOT: “Andremo avanti, come voleva Frankie Banali”

Pubblicato il 10/09/2020

Dopo la morte del batterista Frankie Banali, i QUIET RIOT hanno annunciato la loro intenzione di proseguire con le attività:

QUIET RIOT – 2020/2021 perchè la vita prosegue!
Frankie Banali voleva che la band andasse avanti e mantenesse vivo il suo lascito. Chuck Wright ha suonato con la band a tempi alterni dal 1981 e non è presente solo sul pezzo ‘Metal Health‘ ma anche su molti altri album dei QUIET RIOT. Alex Grossi suona nel gruppo dal 2004 sia in tour che in studio. Jizzy Pearl è un membro dei QUIET RIOT dal 2013 e Johnny Kelly lo scorso anno ha fatto un gran lavoro nel sostituire Frankie con la sua stessa benedizione.
Siamo contenti di avere degli show in programma e ne annunceremo molti altri. Non vediamo l’ora di celebrare la storia dei QUIET RIOT in tour con tutti voi nel 2021 e oltre!

Al momento la band non ha ancora annunciato date europee.

QUIET RIOT – 2020/2021 Because life goes on! It was Frankie Banali's wish that the band continue and we keep the music…

Gepostet von Quiet Riot am Mittwoch, 9. September 2020

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.