RAGE AGAINST THE MACHINE: RZA vuol riformare il WU TANG CLAN per un tour da co-headliner

Pubblicato il 07/11/2019

Il mondo della musica è ancora sotto shock per la notizia del ritorno dei RAGE AGAINST THE MACHINE, annunciata il 1 novembre tramite Instagram. A commentare la notizia c’è anche RZA, mente del collettivo rap WU TANG CLAN. TMZ l’ha incontrato all’aeroporto intervistandolo brevemente:

“Penso sia una gran cosa che i Rage si siano riformati. Tom [Morello] e Zack [de la Rocha] che tornano insieme a Coachella, sarà eccitante. Se le stelle si allineeranno correttamente, una volta che avranno suonato a Coachella, dovrebbero unirsi al Wu-Tang e finire quel tour che non abbiamo mai avuto l’occasione di portare a termine. Coi tempi che corrono abbiamo bisogno dei Rage Against The Machine. E’ il periodo perfetto per loro, l’energia è perfetta, il clima è perfetto, sia per i Rage che per il Wu-Tang. Let’s rock the world”.

Nel 1997 RAGE AGAINST THE MACHINE e WU TANG CLAN si imbarcarono in un tour negli Stati Uniti, mai terminato a causa del ritiro di questi ultimi causa conflitti interni.

 

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.