RAGE: Marcos Rodríguez fuori dal gruppo, nuova formazione in arrivo

Pubblicato il 06/05/2020

I RAGE hanno annunciato di essersi separati dal chitarrista Marcos Rodríguez. Di seguito il messaggio ai fan del leader Peavy Wagner:

“Ciao Rageheads, è Peavy che vi parla…
Vi sono alcuni cambiamenti in arrivo in casa RAGE di cui voglio informarvi. Il nostro amico e chitarrista Marcos Rodríguez non si esibirà più con Rage per motivi personali e privati ​​che gli impongono di prendere altre strade. Non vi sono stati litigi o discussioni tra di noi, continueremo ad essere amici e sicuramente continueremo a fare musica insieme, solo un po’ più ‘dietro le quinte’. La vita cambia costantemente e ciò avviene anche per noi. Dato che voglio solo il meglio per i miei amici, accetto la sua decisione e gli auguro tutto il meglio per il suo futuro. Allo stesso tempo, sto pianificando il futuro dei RAGE!
Sto pensando di dare una rinfrescata alla band e di tornare ad una formazione a quattro con due chitarristi al mio fianco! La mia visione è quella di ottenere qualcosa di simile a quello che erano i RAGE negli anni ’90, il tutto in una chiave più moderna e migliore. Stiamo lavorando sodo per portare i RAGE a questo nuovo livello! Molto presto vi presenteremo la nuova versione di quell’istituzione metal che sono i RAGE! Prestate attenzione alle novità in arrivo e restate in salute, così potremo celebrare la nostra musica e le nostre canzoni preferite non appena l’emergenza sanitaria sarà sotto controllo.
Il vostro Metal Brother, Peavy”.

Artista: Rage | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 25 luglio 2018 | Evento: Metaldays | Città: Tolmin (Slovenia)

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.