RAISED FIST: tornano in Italia!

Pubblicato il 01/02/2007
Riceviamo e pubblichiamo:
 
Raised Fist + To Kill + I Hate Sally
 
 
C’è grande attesa per le due date italiane degli svedesi Raised Fist con il loro sound tutto distorsioni elevate e riff pesantissimi.
 
Un vero e proprio assalto musicale. Rabbia urlata. Musica hardcore.
 
21-04-2007 @ ROCK PLANET  – PINARELLA DI CERVIA (RA)
22-04-2007 @ TRANSILVANIA LIVE – MILANO
 
I Raised Fist sono uno dei nomi più rispettati in ambito hardcore: attivi dal 1993, le prime innegabili influenze della band sono nomi storici come Youth Of Today e Gorilla Biscuits.
 
I primi due album “Fuel”(’98) e “Ignoring The Guidelines” (‘00) li hanno portati a sviluppare un proprio stile personale ed assolutamente inconfondibile.
 
Con il loro ultimo lavoro, “Sounds Of The Republic”, I Raised Fist proseguono il cammino iniziato nel 2002 con l’album “Dedication”: un piede ben piantato nella comunità Hardcore ed un altro che sfiora sonorità decisamente più metalliche.
 
Quello che conta è che “Sounds Of The Republic” è un album che lascia completamente senza fiato per il suo muro di suono e per la determinazione con cui la band porta la propria musica a nuovi livelli di potenza, senza rinunciare anche ad aperture più melodiche rispetto ai precedenti lavori. Inoltre, assieme all’assalto delle chitarre, anche la sezione ritmica si mette in nota per la capacità di seguire ritmi pressanti ricercando nuove soluzioni musicali.
 
Vedere i Raised Fist dal vivo vuol dire sottoporsi ad una vera e propria aggressione sonora, come un martello che colpisce in pieno volto. Un’esperienza non certo adatta ad orecchie delicate, ma davvero unica per chiunque ami band brutali, dirette e coerenti.
 
I Raised Fist saranno accompagnati in Tour da To Kill e I Hate Sally.
 
I To Kill ( www.moshtokill.com ) sono una delle più promettenti band hardcore europee. Provenienti da Roma,  sono in grado di fondere melodia e brutalità, old school e sonorità mosh , dando vita ad una miscela in grado di colpire l’ascoltatore con ferocia ed intensità. Il loro ultimo album, “Vultures”, è stato rilasciato dalla Gsr, una delle etichette europee più dure.
 
I Hate Sally(www.ihatesally.com), band rivelazione canadese capitanata dalla carismatica Den Presscott, amano descrivere la loro musica come un misto di trash metal e punk anni ’80 unito ad un combattimento delle Tartarughe Ninja, ed insistono sul fatto che sia impossibile assistere ad un loro show senza perdere la sanità mentale: decisamente impedibili!!
 
Info:
 
Hard Staff Booking Agency
+39/0236533507
http://www.hard-staff.com/
www.myspace.com/hardstaffbooking

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.