RAMMSTEIN: duro colpo a Viagogo e secondary ticketing

Pubblicato il 01/10/2022

Artista: Rammstein | Fotografo: Riccardo Plata | Data: 12 luglio 2022 | Venue: Stadio Olimpico Grande Torino | Città: Torino

 

Secondo quanto riportato da IQ Mag, i RAMMSTEIN, la loro agenzia di booking MC Agentur e i rispettivi avvocati sono nuovamente riusciti ad ottenere tramite la Corte Distrettuale di Amburgo un ordine restrittivo che impedisce legalmente alla piattaforma di secondary ticketing Viagogo di rivendere i biglietti per il tour europeo che la band terrà nel 2023.
Nel 2019 accadde una cosa simile per il precedente tour.

La corte ha rilevato una violazione della legge del 2022 sui diritti dei consumatori e ha stabilito che i biglietti per il tour 2023 dei RAMMSTEIN potranno essere venduti esclusivamente da Eventim, in Italia rappresentata da Ticketone, e la rivendita dei biglietti tra fan dovrà passare per il canale ufficiale FanSALE.

Ecco il commento dell’avvocato dei RAMMSTEIN, Sebastian Ott:

“I consumatori spesso non si rendono conto che non stanno acquistando biglietti dall’organizzatore ma da siti di secondary ticketing. La legge è stata modificata per via di una mancanza che aveva in tal senso. Siamo lieti che la Corte Distrettuale di Amburgo condivida la nostra opinione e proibisca la violazione della nuova legge”.

Da rilevare che ad oggi sabato 1 ottobre, su Viagogo sono comunque presenti biglietti per alcune date europee dei RAMMSTEIN.

La data italiana del tour dei RAMMSTEIN è prevista per il’1 luglio 2023 allo Stadio Euganeo di Padova.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.