REAPING FLESH e SONUM: ristampe in vinile

Pubblicato il 20/11/2023

Comunicato stampa di Dusktone Records:

Il death metal è morto, lunga vita al death metal!

Non è certamente una novità che il successo di un genere come il death metal non si sia mai esaurito nel tempo e anzi, si sia rinnovato anno dopo anno includendo stili e contaminazioni sempre nuove. Dall’old-school, al dissonant, al techno, passando per gli incroci con doom e black metal.

Per questo motivo Dusktone, finora maggiormente attiva sul versante black metal e funeral doom, ha deciso di dedicare una linea del proprio catalogo alle mille sfaccettature di questo genere che, nonostante il nome, non vuole proprio saperne di morire!

Ecco quindi nascere Visceral Introspections: l’appuntamento è per i primi mesi del 2024!

Le prime due release, annunciate per la prima parte del 2024, sono le versioni in vinile di due prodotti italiani che riteniamo molto meritevoli.

Si tratta dell’EP di debutto dei milanesi REAPING FLESHAbyss Of Existence” e del primo album dei veneti SONUM, “Visceral Void Entropy”.

I primi si muovono in territori old-school con il loro massiccio suono americano (ma anche un distinguibile amore per la melodia!) che ricorda gli anni d’oro di MASSACRE, OBITUARY ed AUTOPSY.

I secondi invece propongono un death metal dissonante e oscuro e dalle svariate influenze che non potrà non piacere ai fan dei suoni difficili di ULCERATE, ALTARAGE, GORGUTS o NERO DI MARTE.

Entrambi i vinili saranno disponibili in versione nera e in due versioni limitate colorate! I dettagli saranno resi noti poco prima di fine anno, attraverso i nostri canali di comunicazione ufficiali.

Durante il 2024, la linea Visceral Introspections si muoverà in due direzioni: si occuperà di ristampare dischi (italiani e non) del passato che meritano di essere riscoperti e di aggiungere al proprio roster notevoli realtà death metal di vario genere! Lo scouting è aperto!

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.