REBELLION: avanti senza Uwe Lulis

Pubblicato il 10/01/2011

Il cantante Michael Seifert e il bassista Tomi Göttlich hanno deciso di portare avanti i REBELLION nonostante la dipartita del principale songwriter e chitarrista Uwe Lulis (ex-GRAVE DIGGER), del batterista Gerd Lücking e della chitarrista Simone Wenzel.

Lo stesso Michael Seifert ha dichiarato di aver ricevuto diverse mail in cui i fan chiedevano di non sciogliere definitivamente la band. il gruppo ora è alla ricerca di nuovi membri preferibilmente con residenza in vicinanza di Giessen (Germania). Per contatti: rebellionfromhell@yahoo.com.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.