RED FANG: annullate le date italiane

Pubblicato il 09/05/2017

Questo il comunicato Barley Arts:

Siamo spiacenti di comunicare che le due tappe italiane del tour dei Red Fang, previste per domenica 2 luglio al Parco della Musica di Padova e lunedì 3 luglio al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI) sono ANNULLATE per circostanze indipendenti dalla volontà di Barley Arts Promotion.

Di seguito la dichiarazione ufficiale della band:

“Hello to our friends in Italy
We are genuinely sorry to report that we are no longer coming to your city on our upcoming tour. We were offered some shows with Foo Fighters and we just couldn’t pass up this opportunity. But you know us, and you know we will be back! We love you and will see you very soon!”

Chi avesse già comprato il biglietto potrà richiederne il rimborso con le seguenti modalità:

– Biglietti acquistati presso un punto vendita Ticketone o Vivaticket: il rimborso potrà essere richiesto presso lo stesso punto vendita in cui è stato effettuato l’acquisto.
– Biglietti acquistati su Ticketone (sito e call center) con ritiro sul luogo dell’evento: il rimborso verrà effettuato mediante riaccredito sulla carta utilizzata per l’acquisto o altro metodo di pagamento utilizzato in fase di acquisto.
– Biglietti acquistati su Ticketone (sito e call center) con spedizione a casa tramite corriere espresso: il cliente dovrà spedire i biglietti tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre il 10 luglio 2017 (fa fede il timbro postale) all’indirizzo TicketOne S.p.A., via Vittor Pisani 19, 20124 Milano (C.A. Divisione Commercio Elettronico).

I termini per la richiesta di rimborso sono fissati tassativamente entro e non oltre il 10 luglio 2017.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.