RED HARVEST: rompono il silenzio

Pubblicato il 02/10/2008
I norvegesi RED HARVEST hanno comunicato quanto segue: :

“E’ tempo di rompere il silenzio e aggiornarvi sulla situazione in seno alla band.
 
Prima buona notizia: abbiamo avuto necessità di uno stop in primavera ma ora siamo tornati con le batterie cariche. Stiamo lavorando a tempo pieno al nuovo album con un’ottima atmosfera all’interno della band. Se continueremo così riusciremo a pubblicare l’album nella primavera del prossimo anno, forse anche prima.
 
In merito al sito redharvestplanet.com: il ragazzo che si occupava del sito, il nostro fan e amico Colin, non ha più tempo per occuparsene e quindi l’ha chiuso. Lo ringraziamo per l’aiuto e per il supporto. Da ora in avanti il sito myspace.com/redharvestplanet sarà il luogo dove leggere news e aggiornamenti sulla band.

Sul merchandise: abbiamo un accordo con la Razamataz che non ha stampato nulla visto che non siamo stati in tour  negli ultimi mesi e proprio a proposito delle date live arriviamo al prossimo punto….

Non abbiamo avuto offerte decenti ultimamente. Questo vuol dire che se l’offerta è  talmente bassa da non poter pagare il nostro tecnico del suono, quello delle luci ed il visualizer noi non l’accettiamo. E’ semplice. Non siamo così avidi, non ci interessa se noi cinque nella band non veniamo pagati, ma vogliamo almeno che i nostri collaboratori siano pagati in maniera tale che i nostri fan abbiano uno spettacolo musicale e visivio degno del prezzo del biglietto.

Grazie a tutti per il supporto e per le lettere che ci avete scritto in questi mesi. D’ora in avanti vi terremo aggiornati su tutti in maniera frequente”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.