ROB ZOMBIE: John Carpenter gli dà del pezzo di merda

Pubblicato il 26/09/2016

Il leggendario regista horror John Carpenter sembra non aver particolarmente apprezzato i sequel del suo film del 1978 “Halloween” diretti da Rob Zombie, ma soprattutto sembra non aver apprezzato alcune dichiarazioni rilasciate sempre da Zombie nel documentario “Halloween: The Inside Story”, uscito su Biography Channel nell’ottobre 2010. Nel corso di un’intervista alla New York Film Academy tenutasi lo scorso aprile, Carpenter si è espresso sull’accaduto e ha detto senza mezzi termini che il frontman dei WHITE ZOMBIE avrebbe mentito sul suo conto:

“Lo hanno intervistato in quel programma di Biography Channel e ha raccontato delle bugie su di me. Ha detto che sono stato molto freddo con lui quando mi ha detto che avrebbe fatto i sequel. Niente di più lontano dalla verità: gli ho detto, ‘Fanne il tuo film, ragazzo. Ora è tuo. Non preoccuparti di me’. L’ho supportato tantissimo. Perché quel pezzo di merda abbia mentito, non lo so. Non ne aveva motivo. Perché lo ha fatto?”

 

Inoltre, Carpenter ha criticato alcune scelte artistiche di Rob Zombie:

“Credo che abbia tolto misticismo alla storia spiegando troppe cose su Michael Myers. Ma non mi interessa. Dovrebbe essere una forza della natura. Dovrebbe essere quasi soprannaturale. E poi era troppo grande. Non era normale.”

 

ROB ZOMBIE - alcatraz milano - 2014

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.