ROCK IN DESIO 2013: THE FIRE, MELLOWTOY, RUMATERA e altri

Pubblicato il 31/05/2013

Riceviamo e pubblichiamo:

Saranno RUMATERA, THE FIRE e MELLOWTOY gli headliner del Rock in Desio 2013, terza edizione del festival ad ingresso gratuito che si terrà da giovedì 27 a sabato 29 Giugno presso il Parco di Villa Tittoni, Desio(MB), insieme a “Musica per Carlo”, evento in memoria di Carlo Miresse, giunto al decimo anno.

Tutti i proventi del Rock in Desio/Musica per Carlo saranno devoluti all’associazione Bianca Garavaglia a sostegno della lotta ai tumori infantili.
Associazione Bianca Garavaglia: www.abianca.org

Headliner di giovedì 27 Giugno saranno i RUMATERA, autentica rivelazione del punk italiano, protagonisti di un’escalation che dal 2007 ha riportato il dialetto veneto in tutta Italia. Prima di loro i What A Funk, impegnati nel “Javao Summer Tour” e reduci dallo show con gli storici Living Colour.
Apertura della serata affidata a Kantina27 e Booby Traps.

Venerdì 28 Giugno toccherà ai The Fire infiammare i presenti con la nuova calata brianzola del “Supernova Tour”, preceduti dai promettenti Nebra, dagli 099 (vincitori del Musica per Carlo 2012) e dagli Outrider.

A chiudere la rassegna, sabato 29 Giugno, saranno i Mellowtoy, in una delle poche date estive che precedono l’uscita del quarto album di inediti. Con loro Nevertrust, LoveFrame e The Hooks.

INGRESSO GRATUITO

evento facebook: www.facebook.com/events/189371027885519/

GIOVEDI’ 27 GIUGNO

RUMATERA (www.rumatera.com)
WHAT A FUNK (www.whatafunk.net)
KANTINA 27
BOOBY TRAPS

VENERDI’ 28 GIUGNO

THE FIRE (www.thefiremusic.com)
NEBRA
099
OUTRIDER

SABATO 29 GIUGNO

MELLOWTOY (www.mellowtoy.com)
LOVE FRAME
NEVER TRUST
THE HOOKS
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.