RONNIE JAMES DIO: il film biografico “Dio: Dreamers Never Die” verrà presentato a marzo

Pubblicato il 04/02/2022

Dio: Dreamers Never Die“, il film biografico ufficiale sulla vita e carriera di Ronnie James Dio, verrà presentato all’SXSW Film Festival che si terrà dall’11 al 20 marzo 2022 ad Austin, Texas.

Ecco i credits del film:

Registi: Don Argott, Demian Fenton
Produttore Esecutivo: Kathy Rivkin Daum, Wendy Dio
Produttore: Don Argott, Sheena M. Joyce
Direttore della foografia: Don Argott
Editore: Demian Fenton
Musiche: Nick Bassett
Cast principale: Ronnie James Dio, Wendy Dio, Tony Iommi, Geezer Butler, Bill Ward, Vinny Appice, Lita Ford, Rob Halford, Sebastian Bach, Eddie Trunk

Al momento non sono noti altri dettagli.

Wendy Dio, moglie del defunto ex cantante di DIO, BLACK SABBATH, RAINBOW, HEAVEN & HELL ed ELF, a novembre 2021 aveva dichiarato:

“Di recente ho visto la prima versione ed è stato molto emozionante. E’ molto diverso dall’autobiografia di Dio, perchè il libro finisce nel 1986 con Ronnie che canta al Madison Square Garden. Il documentario invece va oltre e arriva sino alla fine della sua vita. L’ho visto con il mio agente e con una persona della BMG, la quale sta finanziando il documentario, e abbiamo pianto tutti. E’ molto emozionante ma è anche veramente interessante e fatto molto bene. Ci sono anche interventi di Rob Halford, Lita Ford e Jack Black e narrazioni di Eddie Trunk e Mick Wall. Sono molto soddisfatta”.

 

 
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.