ROSS THE BOSS: “Se i fan non pagheranno per la musica, gli artisti getteranno la spugna”

Pubblicato il 13/04/2021

Fotografo: Cesare Macchi | Evento: Leyendas del Rock 2018 | Luogo: Spagna

 

L’ex chitarrista dei MANOWAR, Ross “The Boss” Friedman, si è rivolto a tutti gli appassionati di musica per chiedere di supportare i loro artisti preferiti, acquistando il loro lavori.

Ross The Boss in una nuova intervista con Rocking With Jam Man ha dichiarato:

“Se le persone continueranno a non pagare per la musica, gli artisti si arrenderanno. Dobbiamo guadagnarci da vivere, dobbiamo pagare le bollette, dobbiamo essere in grado di andare in tour. Se continuerete a rubare, noi non faremo più musica, perché non ne varrà più la pena. So che molte persone la pensano come me, quindi, comprate i prodotti che pubblicano le band. Ve lo dico ora, altrimenti un giorno vi sveglierete e non ci sarà più musica. Non si tratta di così tanti soldi, stiamo parlando di 20 dollari per un CD o una maglietta. Questo aiuta. Tutto aiuta.”

Il chitarrista, in merito alle ulteriori difficoltà dovute alla pandemia in corso, ha aggiunto:

“Fan, noi vi amiamo. Vogliamo dirvelo, vogliamo essere lì per voi e suonare per voi, ma il modo per aiutarci è comprando il nostro merchandise. Questo è l’unico modo per farlo. Naturalmente, vale lo stesso per quando ricominceremo a suonare, comprando i biglietti dei concerti. E finalmente ci rivedremo. E vedrete nuovamente le nostre facce felici”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.