SACRED REICH: Phil Rind lancia una campagna di crowdfunding per le cure della moglie

Pubblicato il 04/05/2021

Il cantante dei SACRED REICH, Phil Rind, ha lanciato una campagna di crowdfunding per le spese mediche della moglie Sandy.

La donna dovrà affrontare un lungo percorso di riabilitazione dopo aver subito uno shock settico e una grave ipossia cerebrale.

Ecco la dichiarazione di Phil:

“Lunedì 22 marzo mattina sono andato nella nostra camera da letto per svegliare Sandy. Non rispondeva. Ho chiamato il 911 e l’hanno portata di corsa in ospedale. Era in shock settico e soffriva di ipossia (mancanza di ossigeno). La sua pressione sanguigna, il suo cervello, cuore, reni e fegato non funzionavano. Tutto il suo corpo si stava spegnendo. Sandy era molto vicina alla morte. Il neurologo non pensava che si sarebbe risvegliata. Sandy ha trascorso due settimane in terapia intensiva in condizioni molto critiche. Dopo una settimana, con sorpresa dei neurologi, Sandy si è svegliata! Per noi è stato a dir poco un miracolo.

Sandy è un’infermiera di terapia intensiva da oltre 15 anni. Ha lavorato in traumatologia, terapia intensiva, terapia intensiva neurologica e pronto soccorso. È una tosta! Ha salvato vite e si è presa cura degli altri per molto tempo. La sua forza, il suo coraggio e la sua compassione hanno guidato la sua vita. Credo che quegli stessi tratti l’abbiano aiutata a sopravvivere.

Sandy è in ospedale da sei settimane e, quando verrà dimessa, verrà trasferita in una struttura di riabilitazione. Sarà necessaria una lunga riabilitazione fisica e neurologica. Per il momento Sandy ha bisogno di cure complete. Parla un po’ ma fa fatica e non può nutrirsi da sola. Dovrà imparare di nuovo a camminare.

La buona notizia è che Sandy sta migliorando, ma ha ancora molta strada da fare. I progressi non si vedranno in giorni o settimane, ma in mesi e mesi. Abbiamo bisogno di aiuto per via delle crescenti spese mediche e per quella che sarà una strada lunga e dura verso la guarigione.

Vi ringrazio per qualsiasi cifra possiate donare, anche piccoli importi. Sappiamo che molte persone stanno faticando in questo momento.
Grazie per la vostra gentilezza, generosità, amore e preghiere. Nessuno di noi può farcela da solo.
Abbracciate e baciate i vostri cari. Tutto può cambiare in un istante.
Pace e affetto, Phil Rind.

Donazioni a questo indirizzo.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.