SCALA MERCALLI: interpretano l’Inno di Mameli

Pubblicato il 16/02/2019

Riceviamo e pubblichiamo:

La band SCALA MERCALLI ha rilasciato il 9 Febbraio, in occasione del 170° anniversario della Repubblica Romana del 1849, una interpretazione dell’Inno di Mameli (canzone degli Italiani), divenuta poi l’Inno d’Italia, in versione Heavy Metal. La canzone è stata interpretata con l’ausilio della corale Angelico Rosati di Sant’Elpidio a Mare (FM) diretta dal maestro Angelo Biancamano. Nel video invece, girato al Teatro dell’Aquila di Fermo, i rievocatori in divisa storica sono stati organizzati dall’Accademia di Oplologia e Militaria, che hanno indossato le uniformi dei soldati che da nord a sud hanno lottato per la difesa della Repubblica Romana che tentò di liberare e unificare l’Italia.

La band dichiara:

“Abbiamo voluto dedicare questa interpretazione all’autore delle musiche Michele Novaro e soprattutto al giovanissimo poeta Goffredo Mameli, che morì a 21 anni combattendo durante la difesa della Repubbica Romana per gli ideali di libertà e unità, che ancora oggi viviamo.. grazie anche alle sue parole”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.