SCARLET RECORDS: in streaming gli album di Faithsedge e Solar Fragment

Pubblicato il 19/04/2011

Riceviamo e pubblichiamo:

Su AOL Music (http://music.aol.com/new-releases-full-cds) sono disponibili in streaming, nella loro interezza, l’omonimo album di debutto dei FAITHSEDGE  e ‘In Our Hands’ dei SOLAR FRAGMENT, entrambi in uscita il 19 Aprile 2011 su Scarlet Records.
 
I FAITHSEDGE, band formatasi a Huntington Beach, California, per mano del cantante/chitarrista/songwriter Giancarlo Floridia, annoverano nella propria line-up il rinomato produttore/bassista Fabrizio Grossi (Steve Lukather/Starbreaker), l’ex chitarrista dei Dokken Alex De Rosso e il batterista Tony Morra (Rebecca St James,Van Zant). ‘Faithsedge’ è un perfetto mix di hard rock, heavy metal e progressive, undici brani che attingono dalla migliore tradizione americana, riportando in auge riff potenti e rocciosi, assoli raffinati, ritmiche dal groove contagioso e melodie di grande presa. Prodotto dallo stesso Fabrizio Grossi e mixato da Tom Baker (Judas Priest/Motley Crue), ‘Faithsedge’ è l’album che tutti i fan dell’heavy rock più colto e raffinato stavano aspettando.
 
Dopo essersi fatti notare da pubblico e critica internazionali con il superbo debutto ‘A Spark Of Deity’, i power metallers tedeschi SOLAR FRAGMENT sono tornati con l’atteso secondo lavoro sulla lunga distanza, ‘In Our Hands’, freschi di firma con Scarlet Records. L’album rappresenta un ulteriore, deciso passo in avanti per una band che riesce ad unire tradizione e innovazione, in un tripudio di grandi melodie, ritmiche veloci e potenti e sonorità fresche ed accattivanti. Non stupisce, quindi, che sia nientemeno che il leggendario frontman dei Blind Guardian Hansi Kürsch a duettare con il talentuoso singer Robert Leger nell’epica ‘Inside The Circle’.  

1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.