SCARLET RECORDS: ora affiancata da BAKERTEAM RECORDS

Pubblicato il 22/09/2011

Riceviamo e pubblichiamo:

Scarlet Records è oggi affiancata da una nuova realtà discografica volta a supportare i migliori talenti della scena heavy metal e hard rock internazionale: Bakerteam Records. La nuova etichetta si avvarrà di tutti i canali distributivi che hanno fatto di Scarlet una delle più consolidate realtà del settore, con un occhio di riguardo per tutte quelle giovani ed emergenti band che ambiscono ad una maggiore esposizione a livello mondiale.

Le prime due pubblicazioni targate Bakerteam saranno quella degli israeliani Red Rose (25 ottobre) e quella degli italiani The Ritual (14 novembre).

L’esordio dei Red Rose ci offre un gruppo ispirato che fonde Hard Rock Melodico, Heavy Metal Classico e tastiere Pomp Rock in maniera elegante e ricercata, sulla scia dei migliori Royal Hunt. Registrato presso i Jailhouse Studios insieme al noto produttore danese Tommy Hansen (Helloween, Jorn), ‘Live The Life You’ve Imagined’ è un disco emozionante e memorabile dalla prima all’ultima canzone.

Il debutto dei The Ritual è all’insegna del Power/Thrash Metal “contaminato” dalle più recenti tendenze moderne (Avenged Sevenfold, Bullet For My Valentine), sempre in perfetto equilibrio fra aggressività e melodia. ‘Beyond The Fragile Horizon’, graziato da una splendida copertina firmata da Nerve Design (Threshold, Nile, Legion Of The Damned, Vision Divine), si candida a rivelazione metallica dell’anno grazie alla contagiosa irruenza delle sue dieci canzoni prodotte e mixate da Federico Pennazzato (Sadist, Secret Sphere) e masterizzate da Simone Mularoni (DGM, Empyrios).

Per maggiori informazioni si consiglia di visitare www.bakerteamrecords.com

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.