SEPULTURA: Andreas Kisser, “Ho smesso di bere”

Pubblicato il 25/06/2021

Fotografo: Cesare Macchi | Evento: Leyendas del Rock 2018 | Luogo: Spagna

 

In una nuova intervista rilasciata a RockSverige, il chitarrista dei SEPULTURA, Andreas Kisser, ha dichiarato quanto segue:

“Ho smesso di bere circa un anno e mezzo fa e ora sto molto meglio. […] Mi sono reso conto che ero schiavo dell’alcol. Ogni volta che dovevo decidere in che ristorante andare o che viaggio fare con la famiglia, l’alcol era sempre l’elemento su cui più si basava la mia decisione. Cose del tipo: ‘In quella nazione non servono alcol, quindi non voglio andarci’. Non importava se fossi con la mia famiglia o con gli amici, l’alcol era più influente di tutto. Mi sono reso conto che mi stavo perdendo e l’alcol si stava mettendo in mezzo alle mie relazioni e ai miei rapporti con chiunque”.

Pochi giorni fa anche Gary Holt degli EXODUS aveva annunciato la sua intenzione di smettere con l’alcol.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.