SEPULTURA: il video del nuovo singolo “Means To An End”

Pubblicato il 07/02/2020

Comunicato stampa:

L’era di “Quadra” è iniziata: oggi i maestri brasiliani del thrash metal SEPULTURA pubblicano questa nuova gemma e presentano il video del nuovo singolo “Means To An End“.

Il chitarrista Andreas Kisser commenta: “Sepulnation di tutto il mondo, l’attesa è finita! ‘Quadra’ è uscito! È grandioso essere qui oggi con un album così solido tra le mani e non vedo l’ora di vedervi nel tour mondiale di ‘Quadra’. Grazie ai fan di tutto il mondo che tengono questa band viva e motivata. Festeggiamo ‘Quadra’ assieme, suoniamolo a tutto volume! Io farò così”.

A proposito della canzone e del video aggiunge:
“’Means To An End’ è il terzo video e singolo tratto dal nuovo album ‘Quadra’. È la seconda canzone del disco e parla di un tema potente e complesso che ha ispirato il regista Otavio Juliano e Luciana Ferraz a realizzarne un’interpretazione visuale straordinaria. Mostra l’avidità umana senza limiti, le nostre arroganza ed ignoranza: pensiamo di poter fare tutto senza la conoscenza, senza rispetto. Giuda e il suo tradimento, sfidare la morte in una partita a scacchi, risparmiare denaro per chi sa cosa e quanto basta? È stato girato nella città di Jundiaí, in un vecchio museo della stazione ferroviaria e anche a San Paolo, in un vecchio caveau di una banca: era il più grande in America Latina dagli anni ’50 fino alla sua chiusura alla fine degli anni ’80. Ci siamo divertiti molto a lavorarci e sono molto contento del risultato finale, spero che vi piaccia! Ci vediamo al ‘Quadra’ World Tour”.

Tracklist e artwork:

01. Isolation
02. Means To An End
03. Last Time
04. Capital Enslavement
05. Ali
06. Raging Void
07. Guardians Of Earth
08. The Pentagram
09. Autem
10. Quadra
11. Agony Of Defeat
12. Fear; Pain; Suffering

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.