SIXX: A.M.: la nuova versione di “Maybe It’s Time” con ospiti importanti per beneficenza

Pubblicato il 21/08/2020

I SIXX: A.M. di Nikki Sixx hanno pubblicato una nuova versione di “Maybe It’s Time” con ospiti Corey Taylor (SLIPKNOT, STONE SOUR), Joe Elliot (DEF LEPPARD), l’artista country Brantley Gilbert, Ivan Moody (FIVE FINGER DEATH PUNCH), Slash (GUNS N’ROSES) e Tommy Vext (AWOLNATION, BAD WOLVES).

Tutte le toyalties degli artisti saranno donate alla Global Recovery Initiatives Foundation, un’organizzazione che fornisce supporto alle persone in fase di recupero dai disturbi da uso di sostanze (SUD).

Artista: Sixx Am | Evento: Gods Of Metal | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 2 giugno 2016 | Venue: Autodromo di Monza | Città: Monza

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.