SKYCLAD: disco solista per KEVIN RIDLEY

Pubblicato il 30/05/2011

Kevin Ridley, frontman dei folkster inglesi SKYCLAD,  pubblicherà via Global Music il 4 Luglio il suo primo disco solista "Flying In The Face Of Logic".  L’album sarà composto da 14 tracce e viene descritto come un lavoro fortemente influenzato dai folk singer del Northeast e Kevin Ridley stesso lo definisce come il naturale prosieguo della penultima fatica degli SKYCLAD "A Semblance Of Normality", la prima per il singer stesso, ad affondare le proprie radici nella musica del Northeast inglese. Dopo trentacinque anni passati nel music buisiness in veste di produttore, finalmente Ridley si sente libero di esprimere in totale libertà tutto il suo amore per la musica con cui è cresciuto. "Flying In The Face Of Logic" è stato registrato ai Newcastle Blast Studio, prodotto da Ridley stesso e mixato dal chitarrista italiano Dario Mollo (GLENN HUGHES, TONY MARTIN, LACUNA COIL)

Ecco il video di "Point Of Departure", tratto dal lavoro di Ridley

 

 

 

Nel frattempo Ridley ha firmato un contratto con la Global Music per la realizzazione in digitale di gran parte del vecchio materiale degli SKYCLAD, che copre precisamente il periodo che va dal 1996 al 2006. Ecco di seguito la lista degli album resi disponibili col download legale:

 

Irrational Anthems (1996)
Oui Avant-Garde á Chance (1996)
The Answer Machine? (1997)
Vintage Whine (1999)
Folkémon (2000)
Another Fine Mess live album (2001)
Swords of a Thousand Men Single (2001)
Live at the Dynamo compilation/live album (2002)
No Daylights… Nor Heel Taps Compilation/Re-Recording (2002)
A Semblance of Normality (2004)
Jig-a-Jig limited-edition EP (2006)

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.