SKYCLAD: nuovo album e firma per Scarlet!

Pubblicato il 21/01/2009
Riceviamo da Scarlet Records e pubblichiamo:
 
“Gli SKYCLAD, seminale formazione inglese, caposcuola del folk metal, hanno firmato per Scarlet. La band, formata nel 1990 da Martin Walkyier (Sabbat) e Steve Ramsey (Satan/Pariah), si è subito imposta sulla scena metal europea con l’epocale debutto ‘The Wayward Sons Of Mother Earth’ (1991), considerato ancora oggi uno dei capisaldi di un genere che mescola il thrash/speed metal con elementi tradizionali e melodie folk, e da allora si è guadagnata un posto di assoluto rilievo nella scena musicale, realizzando numerosi ed acclamati album e prendendo parte ai principali eventi live internazionali (inclusi festival prestigiosi come Dynamo, Wacken, Gods of Metal, Tuska e molti altri). ‘In The. All Together’ è il titolo confermato per il nuovo, attesissimo album della band, il dodicesimo nella prestigiosa carriera dei britannici, in uscita nella prossima primavera. Registrato, mixato e masterizzato da Dario Mollo (The Cage, Voodoo Hill), il disco raccoglie dieci tracce di heavy metal potente e melodico, che mantiene ferme le usuali coordinate stilistiche del gruppo ma con un approccio fresco ed estremamente dinamico. Vecchi e nuovi fan della band avranno di che leccarsi i baffi per quella che si segnala già come una delle uscite più importanti della stagione musicale in corso. Presto ulteriori aggiornamenti su www.scarletrecords.it, www.myspace.com/scarletrecords e www.myspace.com/officialskyclad“.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.