SKYFORGER: videoclip per i 100 anni dell’indipendenza della Lettonia

Pubblicato il 20/11/2018

Riceviamo e pubblichiamo:

18 novembre 1918 – 18 novembre 2018
Cento anni d’indipendenza della Lettonia e la band Skyforger, gruppo pagan metal attivo dal 1995 e da sempre sensibile alla storia e al folklore lettone, ha rilasciato il videoclip di Aizmirsts (trad.: Nothing Is Forgotten) tratto dal disco del 2015.

La storia è raccontata attraverso gli occhi di una giovane donna interpretata dall’attrice Maija Arvena: il viaggio del suo personaggio è un racconto emozionale e simbolico dei momenti cruciali della storia della nazione lettone, la sua nascita, speranza, ascesa, caduta e rinascita, mentre i monumenti nazionali, la natura e gli eventi storici sono sullo sfondo.

Peter Kvetkovskis, voce e chitarra degli Skyforger racconta:
Mentre celebriamo il centenario dell’indipendenza della Lettonia, vogliamo dedicare questo video come una sorta di epitaffio a tutti coloro le cui vite sono state spezzate da tutte le guerre e i conflitti che hanno colpito la nostra terra e da coloro che hanno compiuto l’estremo sacrificio, affinché le future generazioni possano vivere felici come una nazione libera e indipendente. Il fatto è che la storia tende a ricordare solo le figure chiave, compresi i cattivi e i mostri, mentre le vite di centinaia di migliaia di persone “ordinarie” lentamente scompaiono e svaniscono dalla memoria della nazione… Beh, la nostra canzone parla esattamente di queste persone e della loro memoria!

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.