SLAEGT: esce oggi il nuovo album “Goddess”, il lyric video di “Deceived by an Amethyst”

Pubblicato il 18/03/2022

Comunicato stampa:

I danesi SLAEGT (a.k.a. Slægt, che significa “lignaggio” / “patrimonio” in lingua danese e pronunciato /slɛɡt/) pubblicano oggi il loro nuovo album “Goddess” su Century Media Records.

Di seguito il lyric video del nuovo singolo “Deceived by an Amethyst” creato da Cloud Music Typography:

Il commento della band:

“’Deceived by an Amethyst‘ è una canzone rock’n’roll metal, con testi che trattano di inganno e desiderio per le cose sbagliate, con la presa di coscienza finale che le cose devono cambiare e i legami devono essere tagliati. Il tutto avvolto nel caratteristico suono Slaegt, con un sacco di melodia come contorno. Il giorno è arrivato! Siamo super eccitati, felici e orgogliosi di poter finalmente presentare ‘Goddess‘ in tutta la sua gloria, a tutti voi!! 40 minuti di heavy metal nero potente ed emotivamente carico e unico. Fateci sapere cosa ne pensate e non dimenticate di ordinarne una copia!”   

Goddess” è stato registrato e mixato da Martin ‘Konie’ Ehrencrona (REFUSEDIN SOLITUDEVIAGRA BOYSTRIBULATION) presso gli Studio Cobra e masterizzato da Magnus Lindberg (THE HELLACOPTERSCULT OF LUNADOOL) presso i Redmount Studios, entrambi a Stoccolma, Svezia. L’album mette in mostra il lavoro più elaborato e intricato di SLAEGT attraverso 6 canzoni e 40 minuti di nuova musica.

L’album è disponibile nei formati limited edition CD-Digipak (solo per la prima stampa), Gatefold LP con poster e digitale. Di seguito tutte le varianti del formato vinile: https://Slaegt.lnk.to/Goddess
– Gatefold black LP & Poster: Unlimited
– Gatefold red LP & Poster: 300x via CM Distro & Webshop
– Gatefold silver LP & Poster: 300x via Ván Records
– Gatefold clear LP & Poster: 300x via EMP & Nuclear Blast
– Gatefold golden LP & Poster: 300x via Slaegt on tour

Di seguito tracklist e copertina creata da Dávid Glomba (SVARTIDAUDICULT OF FIRE, MALOKARPATAN):

1. Deceived by an Amethyst
2. Kiss from a Knife
3. Hunt Again
4. Fealty, Thunder Whip
5. Stabat Bloody Stabat
6. Goddess

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.