SLASH: ho registrato un pezzo con Chester Bennington

Pubblicato il 19/08/2018

In una recente intervista rilasciata a Variety, il chitarrista dei GUNS N’ ROSES, Slash, ha dichiarato di aver registrato un pezzo con il defunto cantante dei LINKIN PARK, Chester Bennington:

“Per il mio primo album solista, ho lavorato con molti artisti e alcuni pezzi, per vari motivi, non sono finiti sull’album. Uno di questi musicisti era Chester. Registrammo un pezzo ma i LINKIN PARK all’epoca non diedero il permesso di pubblicarlo, quindi lo riregistrai con Lemmy [il brano si intitola ‘Doctor Alibi‘, ndr]. Il testo parlava proprio dello stato d’animo di Chester. La sua famiglia ora ha quel brano e la pubblicazione dipende da loro. Per me era veramente bello e mi piacerebbe che uscisse. Musicalmente è praticamente uguale alla versione con Lemmy ma il testo è molto toccante”.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.