SLAYER: Dave Lombardo, “Io e Kerry King avremmo dovuto lanciare una nuova band”

Pubblicato il 24/10/2020

L’ex batterista degli SLAYER, Dave Lombardo, in una recente intervista rilasciata al podcast The Ex Man di Doc Coyle (BAD WOLVES) ha dichiarato quanto segue circa la sua ex band:

“Quando ero ancora negli SLAYER, ricordo che Tom Araya già voleva fermarsi. Io e Kerry King in realtà avremmo dovuto lanciare una nuova band dopo il ritiro di Tom e stavamo cercando un chitarrista. Eravamo all’Hellfest con gli SLAYER e dicemmo: ‘Andiamo a vedere gli EXODUS. Quindi io e Kerry salimmo a lato del palco su cui stavano suonando e guardavamo Gary Holt. In quel momento Jeff era ancora negli SLAYER e stava bene. Ricordo di aver detto a Kerry: ‘Lui è il nostro uomo, è il chitarrista di cui abbiamo bisogno’. Poi andò a finire che chiamammo Gary per sostituire Jeff. Gary non sapeva nemmeno che lo avessimo preso in considerazione tempo prima per formare una nuova band. Per quanto mi riguarda, io ho tenuto il primo e l’ultimo show degli SLAYER in formazione originale e sono felice così. Abbiamo fatto la storia”.

Lombardo si separò dagli SLAYER nel 2013 e venne sostituito da Paul Bostaph.

Kerry King dopo la fine degli SLAYER nel 2019 ha lavorato con Paul Bostaph a un nuovo progetto di cui si attendono i dettagli.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.