SLAYER: la moglie di Kerry King ribadisce, “Non torneranno”

Pubblicato il 29/08/2020

Ayesha King, moglie del chitarrista degli SLAYER, Kerry King, rispondendo a un recente commento di un fan via Instagram ha ancora una vota ribadito quanto espresso in precedenza, ossia che la band non tornerà in attività.

Ayesha aveva condiviso delle foto di Kerry con il suo gatto e a quel punto un fan ha scritto:

“No Tom, No SLAYER, Kerry. Smettila di pensare agli SLAYER senza Tom”.

Ayesha ha quindi risposto con un secco:

“Non preoccuparti, non suoneranno più come SLAYER. Puoi stare sereno”.

Kerry King è al lavoro con Paul Bostaph a un nuovo progetto, del quale ancora non sono stati resi noti i dettagli.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.