SLAYER: nuovo trailer del film concerto “Slayer: The Repentless Killogy”

Pubblicato il 05/11/2019

Slayer: The Repentless Killogy”, il nuovo film concerto degli SLAYER, verrà proiettato in 1500 cinema in tutto il mondo il 6 novembre 2019.

L’elenco delle sale cinematografiche e i biglietti saranno resi noti a partire dal 9 ottobre su www.slayer.film

Il breve film narrativo, accompagnato dall’intera esibizione del 5 agosto 2017 al Los Angeles Forum, sarà disponibile in digitale e Blu-ray, mentre la colonna sonora verrà pubblicata in doppio vinile e doppio CD.

Il film “Repentless Trilogy” si apre con i tre video musicali riuniti in un’unica trama cronologica e introduce il personaggio principale della narrazione, Wyatt, un ex neonazista legato a una gang nota come “The Hand Brotherhood”, il cui segno distintivo è un’impronta insanguinata lasciata dopo un omicidio. Prima del primo video musicale, Wyatt aveva lasciato la gang, dopo essersi innamorato di Gina. I due si erano nascosti per sfuggire al loro orribile passato e formare una famiglia, ma The Hand Brotherhood non avrebbe mai permesso che ciò accadesse, e Gina, incinta del loro primo figlio, fu uccisa selvaggiamente, mentre Wyatt era costretto a guardare. Il film prosegue ai giorni nostri e vede Wyatt in fuga dalle forze dell’ordine e dalla gang nazista; il suo obiettivo è eliminare The Hand Brotherhood e punire i nemici.

The Repentless Killogy” vede la partecipazione di diversi attori: Jason Trost (“Beats of Rage”, “Hatchet III”) nel ruolo di Wyatt, Danny Trejo (“Machete”, “From Dusk Til Dawn”), Richard Speight (“Band Of Brothers”, “Supernatural”), Derek Mears (“Agents Of S.H.I.E.L.D.”), Jessica Pimentel (“Orange Is The New Black”), Tyler Mane (“X-Men”, “Halloween !!”), Bill Moseley (“The Devil’s Rejects”, “The Texas Chainsaw Massacre 2”), Caroline Williams (“The Texas Chainsaw Massacre 2”, “Sharknado 4”), e Sean Whalen (“Twister”, “The People Under The Stairs”).

Questo il nuovo trailer:

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.