SLIPKNOT: Corey Taylor, “A volte la musica che facciamo non è abbastanza pesante per i miei gusti”

Pubblicato il 08/08/2020

In una nuova intervista rilasciata alla radio americana 95 Rock, il cantante degli SLIPKNOT, Corey Taylor, ha risposto come segue ad una domanda circa l’eventualità che la band torni al sound più aggressivo dei primi due album:

“Io sono sempre pronto per farlo. A volte è difficile spingere in quella direzione nella band. So che nel gruppo ci sono persone che credono che, siccome abbiamo già fatto quel tipo di cosa, è meglio cercare di esplorare altri tipi di musica che si possano comprendere nel sound degli SLIPKNOT. Io invece sono sempre pronto per una cosa del genere. Ad essere onesti infatti, quel che facciamo a volte non è abbastanza pesante per i miei gusti, non è abbastanza oscuro. Ad ogni modo fa parte dell’essere in una band. Si fanno dei compromessi e si lavora in modo che tutti siano contenti”.

Artista: Slipknot | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 11 febbraio 2020 | Venue: Mediolanum Forum | Città: Assago (Milano)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.