SLIPKNOT: Corey Taylor esaudisce il sogno di un giovane fan malato terminale

Pubblicato il 19/06/2021

Grazie alla The Living the Dream Foundation, fondazione che fornisce supporto a bambini e ragazzi colpiti da malattie gravi, un giovane fan degli SLIPKNOT in fase terminale ha potuto tenere una videochiamata con il cantante Corey Taylor.

Il ragazzo, di nome Trevor, è purtroppo già deceduto ma la famiglia ha permesso alla fondazione di pubblicare degli estratti della chiamata.

La fondazione dichiara:

“Questo è il nostro straordinario ospite del #DreamDay, Trevor. Trevor stava combattendo contro un cancro terminale al cervello in quel momento, e per il suo #DreamDay ha avuto modo di incontrare il suo cantante preferito, Corey Taylor! Corey è stato molto gentile e generoso, parlando con Trevor di Star Wars e dei monster truck per più di un’ora. Man mano che la conversazione procedeva, potevi vedere il linguaggio del corpo e l’energia di Trevor ravvivarsi con entusiasmo e gioia incontenibili. È stato un momento irripetibile che nessuno di noi dimenticherà mai. Purtroppo, poche settimane dopo la loro conversazione, Trevor ha perso la sua battaglia contro il cancro al cervello. Prima di morire, stava ancora facendo ciò che amava fare, nonostante fosse paralizzato. Trevor ha lottato contro il dolore per coltivare le sue passioni e trascorrere del tempo con i suoi cari. Onoriamo la sua vita mostrando al mondo che ragazzo forte, sicuro di sé, divertente e amorevole era. La lotta di Trevor ispira tutti noi a goderci ogni giorno e a vivere la vita al massimo. I nostri cuori sono con la famiglia e gli amici di Trevor per la loro perdita. Un ringraziamento speciale a Corey Taylor per aver dedicato del tempo per realizzare il sogno di Trevor“.

Corey Taylor aggiunge:

“Ci vogliono 2 secondi per prendere la decisione di fare del bene per qualcuno in questo mondo. Quei 2 secondi possono valere una vita per una persona. E’ tutta qui la ricompensa di cui ho bisogno per fare quello che posso per le persone con malattie in fase terminale.”

Trevor’s Virtual #DREAMDAY with Corey Taylor

This is our extraordinary #DreamDay guest, Trevor. Trevor was battling terminal brain cancer at this time, and for his #DreamDay, he got to meet his favorite singer, Corey Taylor! Corey was so kind and generous, speaking to Trevor about Star Wars and monster trucks for over an entire hour. As the conversation progressed, you could see Trevor’s body language and energy perk up with excitement and uncontainable joy. It was a once-in-a-lifetime moment that none of us will ever forget. Sadly, a few weeks after their conversation, Trevor lost his battle with brain cancer. Before he passed, he was still getting out doing what he loved despite being paralyzed. Trevor fought through the pain to partake in his passions and spend time with his loved ones. We honor his life by showing the world what a strong, confident, funny, and loving guy he indeed was. Trevor’s fight inspires us all to enjoy each and every day and to live life to its fullest. Our hearts go out to Trevor’s family and friends for their loss. Special thanks to Corey Taylor for taking the time to make Trevor’s dream come true. “It takes 2 seconds to make the decision to be good to someone in this world. That 2 seconds can make a person’s lifetime. That is all the reward I need to do what I can for the people with LTD.”-Corey Taylor

Posted by LTD Foundation on Friday, June 18, 2021

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.