SLIPKNOT: Corey Taylor, “La Rock And Roll Hall Of Fame è spazzatura”

Pubblicato il 30/05/2021

Artista: Slipknot | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 11 febbraio 2020 | Venue: Mediolanum Forum | Città: Assago (Milano)

 

Il cantante degli SLIPKNOT, Corey Taylor, ha dichiarato alla radio americana Lazer 103.3 che nel caso in cui la band venisse scelta per l’ingresso nella Rock And Roll Hall Of Fame, probabilmente rifiuterebbe tale riconoscimento.

“Innanzitutto a me la Hall non interessa, perché penso che sia un mucchio di spazzatura. In realtà non onorano nulla tranne che la musica pop e fanno entrare le vere rock band solo quando devono cedere alle pressioni. Hanno mancato di rispetto a un sacco di band in passato, mettendo gli altri prima di quelli che effettivamente lo meritavano, che probabilmente farei la fine dei SEX PISTOLS. Direi, tipo, “La vostra Hall è una farsa. A me non interessa se ne faccio parte o no. Non avete idea di cosa sia in realtà lo spirito del rock and roll. Quindi prendete questo e infilatevelo nel…’. Ecco come la penso”.

Nel 2006 Johnny Rotten dei SEX PISTOLS rifiutò l’ingresso nella Rock And Roll Hall OF Fame, dichiarando: “Non ci veniamo, non siamo le vostre scimmie”.

Di recente ha fatto molto discutere l’esclusione degli IRON MAIDEN dalla Rock And Roll Hall OF Fame. Negli scorsi anni anche JUDAS PRIESTMOTÖRHEAD sono stati nominati ma poi scartati dalla giuria nella votazione finale.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.