SLIPKNOT: intervento alla schiena per Corey Taylor, posticipato il tour con MARILYN MANSON

Pubblicato il 04/06/2016

Le prime due settimane della tournée nordamericana degli SLIPKNOT con MARILYN MANSON, il cui inizio era ormai imminente, sono state posticipate dopo che il cantante Corey Taylor è stato improvvisamente costretto a sottoporsi ad un intervento alla spina dorsale. L’apertura del tour è stata quindi spostata dal 9 al 28 giugno.

Di seguito quanto dichiarato da Taylor:

“Invio con dispiacere questo messaggio ai nostri fan per informarli che posporremo le prime due settimane del prossimo tour negli Stati Uniti. Purtroppo, ho dovuto sottopormi ad un imprevisto intervento alla spina dorsale. Mi sto riprendendo positivamente e tutto è andato bene! Ho bisogno di un po’ di riposo prima di tornare sul palco. Inizieremo il tour estivo a Nashville il 28 giugno e continueremo come programmato in precedenza. In pochi giorni avrete un aggiornamento sulle date riprogrammate. Spero nella vostra comprensione e vi ringrazio per il vostro supporto.”

corey-taylor-slipknot-intervento-2016

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.