SLIPKNOT: la figlia di Shawn “Clown” Crahan potrebbe essere morta per overdose

Pubblicato il 24/05/2019

Secondo quanto riportato da TMZ, la figlia del percussionista degli SLIPKNOT, Shawn “Clown” Crahan, potrebbe essere deceduta per overdose.
Fonti della testata avrebbero appreso dalle forze dell’ordine che Gabrielle sarebbe stata trovata esanime sul pavimento di una casa di Hollywood. I soccorritori, intervenuti dopo una chiamata per sospetta overdose, avrebbero tentato invano di rianimarla. Nella stanza sarebbero stati rilevati evidenti prove di uso di stupefacenti.

Si attendono i risultati dei test tossicologici eseguiti sul corpo della ragazza.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.