SLIPKNOT, STONE SOUR: Corey Taylor, “Sul mio nuovo album solista c’è un qualcosa di SLADE, JOHNNY CASH ed ALICE IN CHAINS…”

Pubblicato il 17/06/2020

Il cantante di SLIPKNOT e STONE SOUR, Corey Taylor, ha rilasciato al Mosh Talks With Beez, nuovi dettagli sul suo prossimo album solista, dichiarando quanto segue:

“È tutto ciò che volevo che fosse. Sul mio nuovo album solista c’è un qualcosa di SLADE, JOHNNY CASH ed ALICE IN CHAINS…A dire il vero, due anni fa mi sono messo a studiare piano da autodidatta e sono così stato in grado di suonare e registrare una canzone che avevo scritto per mia moglie. E’ un pezzo davvero bello. È una delle canzoni più belle che abbia mai scritto. Sull’album sono presenti elementi che non sarebbero stati adatti a nessuna delle mie due band. Ha un’energia e vibrazioni diverse. Quando alcuni mi domandavano se avrei mai intrapreso un progetto solista, rispondevo ‘Beh saprei già come sarebbe’, perchè avevo già in mano queste canzoni, che non avevano trovato posto in nessun altro progetto.”

L’album, che dovrebbe contenere 13 tracce, sarà registrato al The Hideout Recording Studio di Kevin Churko a Las Vegas e prodotto da Jay Ruston.

Questa l’intervista integrale:

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.