SLIPKNOT: “Sul nuovo album abbiamo alzato il livello della sperimentazione”

Pubblicato il 26/03/2022

In una recente intervista rilasciata alla radio americana WZOR e riportata da Blabbermouth, il batterista degli SLIPKNOT, Jay Weinberg, ha dichiarato quanto segue circa il nuovo album che dovrebbe uscire entro l’anno:

“Direi che abbiamo alzato il livello della sperimentazione. Ci saranno alcune cose nuove veramente entusiasmanti, davvero interessanti, cose che forse non mi sarei nemmeno aspettato che tirassimo fuori dal cilindro. Un pezzo si può dire che sia la più pesante canzone blues sulla faccia della terra, e ci sono altre cose del genere. E’ entusiasmante ascoltare cosa tirano fuori i ragazzi. Dopo aver lavorato alle parti strumentali, Corey mette sul piatto le sue parti ed eleva il tutto a un livello superiore e lo trasforma migliorandolo al massimo… È molto bello vedere le cose prendere forma in questo modo. Ad ogni modo sul disco c’è un sacco di materiale col classico marchio SLIPKNOT. Non ci allontaneremo mai da questo e non potremmo farlo nemmeno se lo volessimo. Ci sono alcune cose che sono dei punti fermi di ciò che siamo, e a noi va bene così. Di sicuro poi è entusiasmante il fatto che possiamo trovare altri modi di presentare i nostri elementi: potenza, velocità, abrasività, dissonanza. Penso che [il singolo dell’anno scorso] ‘The Chapeltown Rag‘ ne sia un ottimo esempio.

Weinberg ha aggiunto che il disco è ora nella fase finale di mixaggio. La band non ha reso noti altri dettagli.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.