SONATA ARCTICA: il video della nuova “Who Failed The Most”

Pubblicato il 06/09/2019

Oggi 6 settembre i SONATA ARCTICA pubblicano il loro decimo album in studio, intitolato “Talviyö” (che significa “notte d’inverno”), su Nuclear Blast. Ecco il video del pezzo “Who Failed The Most” prodotto dal rinomato regista Patric Ullaeus (rEvolver Film Company; DIMMU BORGIR, ENSLAVED, IN FLAMES ecc.)..

Il tastierista Henrik “Henkka” Klingenberg dichiara:

“L’attesa è finalmente finita: ora tutti voi sentirete su cosa abbiamo lavorato nell’ultimo anno o giù di lì, dal momento che pubblichiamo finalmente il nostro ultimo album ‘Talviyö’. È stata una bella esperienza preparare questo disco per voi e per la prima volta in assoluto abbiamo avuto un aiuto esterno dal nostro Mikko Tegelman, che ha prodotto l’album. Questa volta ci siamo concentrati sul suonare in presa diretta e penso che il disco catturi davvero come suonano i SONATA ARCTICA oggi. Sarà un vero spasso eseguire dal vivo questa nuova musica insieme ad altri brani scelti dal nostro catalogo. Ci vediamo presto e nel frattempo speriamo che vi piaccia l’album tanto quanto è piaciuto a noi realizzarlo. È anche il momento del secondo video tratto da ‘Talviyö’. ‘Who Failed The Most’ è una delle canzoni più accessibili dell’album e abbiamo collaborato ancora una volta con Patric Ullaeus per creare il video. Abbiamo approfittato della bella estate finlandese e abbiamo girato la nostra esibizione all’esterno, tanto per cambiare, il che si è rivelato piuttosto interessante. Probabilmente ascolterete questa canzone durante il ‘Talviyö World Tour’ che inizia proprio ora in Nord America e da lì continueremo in Europa e nel resto del mondo”.

Artista: Sonata Arctica | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 20 ottobre 2016 | Venue: Alcatraz | Città: Milano

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.