SOULFLY: Max Cavalera, “Voglio che il nuovo album sia grezzo e brutale”

Pubblicato il 24/11/2020

Max Cavalera prosegue nella composizione del nuovo album dei SOULFLY. In una recente intervisra rilasciata ad Overdrive ha dichiarato:

“Sto componendo un sacco di materiale assieme a Zyon [figlio di Max e batterista dei SOULFLY]. Sulla strada della sala prove ascoltiamo molta roba che lui non ha mai sentito. L’altro giorno in auto abbiamo ascoltato ‘Technocracy‘ dei CORROSION OF CONFORMITY, roba hardcore che loro non suonano più. Ho detto a Zyon: ‘Ascolta la roba old-school e presta attenzione’. Con lui nella band jammiamo su un sacco di idee diverse e lui stesso metterà sul piatto cose che io non ho mai sentito prima. Lui ha uno stile molto libero, non molto tecnico ma spontaneo, un po’ in stile vecchi ENTOMBED. E’, diciamo, un po’ fuori controllo… è come un animale, piuttosto fuori di testa e grezzo. Oggi tutti sono ossessionati nel fare l’album più perfetto possibile e a me questo non piace assolutamente. preferisco sentire qualche errore e qualcosa di più selvaggio. Se ascoltate i primi album dei KREATOR, sentite riff e batteria dappertutto. E’ come se non suonassero assieme ma il risultato è fottutamente killer. Con il nuovo album dei SOULFLY voglio quel tipo di sound molto live e naturale. Non mi interessa tanto il lato tecnico, voglio qualcosa con un sound più grezzo, qualcosa alla HELLHAMMER. Voglio quella follia e quella brutalità”.

Max non ha dato indicazioni circa quando il disco verrà pubblicato.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.