SOUND OF REVOLUTION FEST: tutti i dettagli

Pubblicato il 15/02/2012

Riceviamo e pubblichiamo:

SOUND OF REVOLUTION FEST: BANE E SUPER GUEST IL 23 MARZO IN ITALIA!
Mainstrem Revolution Agency, Hellfire Booking e Freemosh Team in collaborazione con Toylet Mag e Poliradio sono orgogliose di annunciare il Sound Of Revolution Fest, evento che vedrà la partecipazione di alcuni dei nomi più amati della scena hardcore mondiale. Ad aprire la serata ci penseranno gli italianissimi Jungle Fever e The Words I Never Said, per poi dare spazio al trittico di pesi massimi statunitense Daylight, Rotting Out e Cruel Hand. Tutto questo in attesa di… More Than Life e Bane! I More Than Life sono uno dei nomi di punta della scena hardcore melodica britannica, capaci di destare le attenzioni di pubblico e media con dischi come “Brave Enough To Fail” e “Love Let Me Go”, il perfetto mix tra mood malinconico e potenza. Il tour primaverile sarà l’ultima occasione per vederli all’opera dal vivo, vista la volontà della band di mettere la parola fine al progetto. Che dire dei Bane che non sia stato già detto? Semplicemente totali. Tra le band più amate e “vere” della scena hardcore, il quintetto del Massachusetts si divide tra stage e studio dal lontano 1994 senza perdere un colpo. D’altra parte si sa, passione e sudore sono le parole d’ordine dei loro show!
Un appuntamento imperdibile per ogni amante di sonorità alternative!

23 marzo 2012 Rock’n’roll Arena, Romagnano Di Sesia (NO)

SOUND OF REVOLUTION FEST
powered by: Globe, Independent, The Girl Skateboard, Treesse Sport
Bane (U.S.A.)
MORE THAN LIFE (UK)
CRUEL HAND (U.S.A.)
ROTTING OUT (U.S.A.)
DAYLIGHT (U.S.A.)
THE WORDS I NEVER SAID (I)
JUNGLE FEVER (I)

http://it-it.facebook.com/mainstreamrevolution.bookingmanagement

1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.