Stati Uniti: la parrucca prende fuoco ma lui continua a suonare come se nulla fosse

Pubblicato il 10/02/2019

C’è chi teme il fuoco e chi sembra fregarsene completamente, come il chitarrista e cantante della cover band HAIRBALL, Mike “Happy” Schneider, il quale, vestito nei panni di Paul Stanley dei KISS, non ha fatto una piega quando la sua parrucca ha preso fuoco durante un recente show:

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.