Stati Uniti: manifestanti rubano radio della polizia e trasmettono “Breaking The Law” dei JUDAS PRIEST

Pubblicato il 05/06/2020

Secondo quanto riportato dal profilo Twitter US Protests: News & Updates, che offre aggiornamenti circa le proteste antirazziali successive all’uccisione di George Floyd durante un arresto in Minnesota, i manifestanti hanno rubato per la terza notte consecutiva delle radio alla polizia di New York e hanno trasmesso “Breaking The Law” dei JUDAS PRIEST:

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.