Stati Uniti: nuovo posticipo per il Coachella Festival

Pubblicato il 30/01/2021

Il Coachella Valley Music & Arts Festival, uno dei grandi eventi musicali più importanti degli Stati Uniti, è stato nuovamente posticipato a date da destinarsi a causa della pandemia. Era previsto per i giorni dal 9 all’11 aprile e dal 16 al 18 aprile 2021 a Indo, California.

L’Ufficiale di Sanità Pubblica della Contea di Riverside, Cameron Kaiser, ha firmato un’ordinanza che blocca lo svolgimento del festival ad aprile, in attesa che le condizioni sanitarie migliorino.

Secondo indiscrezioni, l’organizzazione Goldenvoice-AEG Live sta valutando il posticipo dell’evento a ottobre. Non è al momento noto se gli artisti originariamente previsti per l’edizione 2020, tra cui i RAGE AGAINST THE MACHINE, verrebbero riconfermati per l’eventuale edizione autunnale.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.