New York: oltre 3.000 persone violano le norme di distanziamento sociale a un concerto hardcore con MADBALL e altri

Pubblicato il 25/04/2021

Ieri 24 aprile MADBALL, MURPHY’S LAW, BLOODCLOT e THE CAPTURES hanno tenuto un concerto al Tompkins Square Park di New York.

L’ingresso era gratuito e l’evento era a scopo di beneficenza, con donazioni destinate alla New York Firefighters Burn Center Foundation.

Attualmente lo stato di New York in caso di eventi all’aperto consente di arrivare al 20% della capienza della struttura ospitante e a un massimo di 200 persone, incrementabile a 500 se agli ingressi vengono disposti controlli atti a verificare che i partecipanti siano negativi al test per il coronavirus. In entrambi i casi il pubblico deve portare la mascherina e rispettare le misure di distanziamento sociale.

Al concerto di ieri hanno invece partecipato oltre 3.000 persone, in gran parte senza mascherine e senza rispetto del distanziamento.

Ecco alcuni video:

Yesterday in Tompkins Square Park well over 2000 peeps came out. Free show for the People by the People. It was a blast!…

Pubblicato da John Joseph su Domenica 25 aprile 2021

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.