STEVE HACKETT: a gennaio il nuovo album “At The Edge Of Light”

Pubblicato il 25/10/2018

Comunicato stampa:

Dopo il successo di “The Night Siren” del 2017 (#22 in Germania e #28 in UK) torna il leggendario STEVE HACKETT con un nuovo album di inediti. Il 25 gennaio 2019 sarà pubblicato ancora una volta su InsideOutMusic At The Edge Of Light“, 10 brani in cui l’ex-Genesis unisce svariati generi musicali, dal rock progressivo ad orchestrazioni epiche, dalla world music alle atmosfere più riflessive il tutto miscelato con lo stile inconfondibile di Steve Hackett.

At The Edge Of Light” è stato registrato nello studio personale di Steve e in diverse località di tutto il mondo. Vedrà la partecipazione di numerosi artisti internazionali tra cui Durga e Lorelei McBroom (ex-coriste dei Pink Floyd), i batteristi Nick D’Virgilio (Spock’s Beard) e Simon Philips (Toto), il suonatore di sitar Sheema, il percussionista Gulli Briem, il suonatore di tar Malik Mansurov e il bassista Jonas Reingold (The Flower Kings, The Sea Within). Inoltre come ospiti speciali ci saranno Paul Stillwell al didgeridoo, Rob Townsend al sax, clarinetto e duduk, Amanda Lehmann alle voci, John Hackett al flauto, Gary O’Toole alla batteria, Roger King e Ben Fenner alle tastiere, Dick Driver al contrabbasso, e Christine Townsend a violino e viola, il tutto curato e registrato da Roger King.

At The Edge Of Light” sarà pubblicato nei seguenti formati:
Mediabook CD con DVD extra con mix surround 5.1 e un documentario sul making of del disco
2LP+CD
Standard Jewelcase CD
digitale

Questa la tracklist:

01. Fallen Walls and Pedestals
02. Beasts In Our Time
03. Under The Eye of the Sun
04. Underground Railroad
05. Those Golden Wings
06. Shadow and Flame
07. Hungry Years
08. Descent
09. Conflict
10. Peace

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.