STEVEN WILSON: la sua biografia su Tsunami Edizioni

Pubblicato il 21/10/2020

Tsunami Edizioni pubblicherà dal prossimo 15 novembre, la biografia di Steven Wilson, “STEVEN WILSON: Deform to form a Star – Una vita in musica” di Marco Del Longo, Domizia Parri, Evaristo Salvi, con la prefazione di Steven Wilson.

Già leader dei PORCUPINE TREE da fine anni Ottanta e oggi affermato solista, Wilson è stato definito dalla stampa britannica come «l’artista di maggior successo di cui nessuno ha mai sentito parlare», capace – senza alcuna spinta da parte dei media – di riempire arene e teatri e scalare le classifiche di vendita in tutto il mondo, tanto con la sua band quanto da solo.

In questo libro vengono raccontate e analizzate una per una, come mai fatto sino a ora, le storie e la musica di tutti i progetti di Wilson, dagli esordi infantili nella sua amata Hemel Hempstead al successo planetario del suo ultimo “To the Bone“, il cui tour ha avuto come momento culmine una serie di tre concerti consecutivi e sold out alla Royal Albert Hall di Londra, il tempio della musica pop e rock britannica e mondiale.

Un’esplorazione condita da indispensabili, puntuali, personali e talvolta divertenti aneddoti che contribuiscono a fornire un ritratto della dimensione umana, oltre che musicale, di questo vero e proprio genio dei nostri tempi.

Con ogni copia, fino ad esaurimento scorte, in omaggio una mascherina personalizzata!

Preordini QUI.

 

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.