STRYPER: Oz Fox è stato operato al cervello

Pubblicato il 05/03/2021

Il chitarrista degli STRYPER, Oz Fox, ieri 4 marzo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per trattare uno dei tumori al cervello dai quali è affetto. L’intervento è stato condotto con paziente cosciente per verificare le sue capacità motorie.

Ricordiamo che musicista è in cura per una massa tumorale vicino a un orecchio sinistro e un’altra nella parte posteriore del cervello. Negli ultimi anni ha sofferto di vari episodi di epilessia legati a questi due tumori.

La moglie Annie ha diffuso il seguente aggiornamento:

“E’ uscito dalla sala operatoria ed è in terapia intensiva! Vediamo la luce alla fine del tunnel! Il dottore è appena venuto a parlarmi e ha detto: ‘Oz è stato bravissimo durante l’intervento chirurgico. Ha suonato la chitarra e ha parlato dei suoi programmi televisivi preferiti!’

Abbiamo alcune complicazioni / preoccupazioni:

1) Il dottore ha dovuto lasciare un piccolo pezzo di 1-2 pollici della parete del tumore, la quale si era fusa al resto del suo cervello. Rimuoverla avrebbe influito sulla sua capacità di suonare. Per qualche giorno non potrà suonare, ma dopo che il gonfiore si sarà ridotto, si spera che torni alla normalità.

2) La respirazione durante l’intervento chirurgico non era buona. Le sue vie aeree erano parzialmente ostruite, quindi hanno dovuto dargli respiratore. Si spera possano toglierglielo nelle prossime 24 ore.

Proveranno anche a capire cosa c’è che non va nelle sue vie aeree e in gola nei prossimi giorni.

Grazie per tutte le vostre preghiere!”

In un successivo aggiornamento Annie ha reso noto che il respiratore è stato rimosso.

🙏 Isaiah 53:5

Posted by Stryper on Friday, March 5, 2021

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.