STRYPER: terminata la composizione del nuovo album

Pubblicato il 31/12/2019

Il frontman degli STRYPER, Michael Sweet, ha dichiarato via social che la band ha terminato la composizione degli 11 pezzi che figureranno sul nuovo album.

Il disco, che sarà il primo con il bassista e corista Perry Richardson (ex-FIREHOUSE), verrà registrato tra gennaio e febbraio uscirà entro il 2020.

Photo taken in LAs Vegas on 01/30/18.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.