STUCK MOJO: nuovo album e line up

Pubblicato il 25/03/2016

Per i fan più fedeli degli STUCK MOJO l’attesa è finita.

Dopo una pausa dai tour durata sette anni e dopo quasi nove anni dal loro ultimo album, il loro nuovo lavoro “Here Come The Infidels” sarà disponibile per il pre-ordine e partire da venerdì 25 marzo alle 11 via Pledge Music. L’uscita è prevista per il 24 di giugno.

Per ringraziare i fan del supporto, chi farà il pre-ordine dell’album riceverà immediatamente la versione da scaricare della canzone “Verbal Combat”, uscita come lyric video.

Il chitarrista Rich Ward ha dichiarato:

 

Pledge Music è perfetta per noi. Questa volta non stiamo solo tirandoo fuori un disco come hanno fatto tutte le band dall’alba dell’industria musicale, ma noi lo stiamo offrendo direttamente a voi. Pledge Music è diventato il nostro banchetto del merchandise virtuale, dove potete comprare una maglia, un Cd, un LP in versione limitata direttamente da noi, proprio come fareste ad un nostro concerto. E, diversamente dalle catene di store, Pledge Music ci permette anche di offrirvi dischi autografati, LP e poster, così come pezzi unici di vario tipo.”

 

Gli STUCK MOJO non sono mai stati etichettati precisamente con un genere e con Andy Sneap (MEGADETH, EXODUS, TESTAMENT, KILLSWITCH ENGAGE, ACCEPT) come produttore, il nuovo album sarà il grande ritorno della band.

Ward ha inoltre aggiunto:

 

“La metterò giù in questo modo: io amo Sneap. Lui è il miglior produttore metal del mondo e la sua leadership nella produzione di questo album l’ha portato ad un livello che pochi posso permettersi.”

 

Here Come The Infidels” è composto da undici tracce caratterizzate dagli inconfondibili riff di Ward.

Con Ward c’è il batterista Frank Fontsere e il nuovo cantante Robby J., scoperto da Ward su Youtube. Completa la line-up il bassista Len Sonnier, noto per aver collaborato con i POUNDHOUND di Doug Pinnick (KING’S X).

 

stuck mojo - Here Come The Infidels - album - 2016

STUCK MOJO - band - 2016

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.