SUICIDE SILENCE: tornano in Century Media Records

Pubblicato il 24/01/2022

Comunicato stampa:

I SUICIDE SILENCE hanno chiuso il cerchio e sono tornati alla loro casa discografica madre!
Con quasi due decenni di tournée non-stop in tutto il mondo e centinaia di migliaia di dischi venduti, il quintetto di Riverside, California, si è riunito all’etichetta che ha pubblicato gli acclamatissimi album “The Cleansing” (2007), “No Time To Bleed” (2009) e “The Black Crown” (2011).

Il commento del chitarrista Chris Garza:

“Non riesco a credere a quanto siamo arrivati lontano da quando la band è nata 20 anni fa. Oggi siamo tornati al punto di partenza: scrivere musica insieme nella stessa stanza dove sono stati creati i primi tre album. Siamo incredibilmente entusiasti di lavorare ancora una volta con la Century Media Records mentre entriamo nel prossimo capitolo della nostra carriera.”

Il commento dell’A&R di Century Media, Mike Gitter:

SUICIDE SILENCE è stata a lungo una band importante nel campo della musica pesante, non solo essendo la band che ha contribuito ad inventare ‘Deathcore’ ma una band che ha continuato a ridefinire se stessa ad ogni turno. La nuova musica che ho sentito ha tutta l’intensità e i tratti distintivi del loro passato con un occhio di riguardo per un futuro ancora da scrivere .”

Il commento del presidente di Century Media, Philipp Schulte:

“Lavorare con loro è di nuovo come riunire qualcosa che non si sarebbe mai dovuto scindere. Siamo felici di essere di nuovo l’etichetta di questa incredibile band. Nessuna pietà per i codardi!”

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.