Suona “Raining Blood” degli SLAYER sul balcone per l’anziana vicina e il video diventa virale

Pubblicato il 16/03/2020

Lo avevamo già condiviso su Facebook ma ora sta diventando famoso in tutto il mondo il video di Enrico Monti degli SKULLD che suona “Raining Blood” degli SLAYER sul proprio balcone, dedicandola all’anziana vicina Ines in segno di solidarietà per l’emergenza sanitaria legata all’epidemia di coronavirus.

Come noto, da giorni ormai per via delle misure d’emergenza non è possibile tenere concerti o radunarsi per suonare ed ecco dunque che ci si riunisce sui balconi e ci si arrangia come si può, tra improvvisazioni musicali, ringraziamenti al personale sanitario, applausi e altre iniziative di solidarietà.

Il video è stato ripreso da più testate estere dedicate alla musica metal e ha oltre 90.000 visualizzazioni.

“Andrà tutto male. Ma il chiosco dell’Ines ha mantenuto il servizio a domicilio e allora le ho voluto fare un serenata d’amore per ringraziarla.
#bertinoro #romagna #coronavirus #ines #piadina #slayer #metal #frikkettonidimerda”

Andrà tutto male. Ma il chiosco dell'Ines ha mantenuto il servizio a domicilio e allora le ho voluto fare un serenata d'amore per ringraziarla.#bertinoro #romagna #coronavirus #ines #piadina #slayer #metal #frikkettonidimerda

Gepostet von Enrico Monti am Freitag, 13. März 2020

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.